Accordo fra Juventus e Bitget | Trading on Mars

Accordo fra Juventus e Bitget

Juventus e Bitget

Indice dell'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit

L’exchange Bitget primo Sleeve Partner nella storia della Juventus

Juventus e Bitget, ancora criptovalute nel mondo dello sport. La Juventus Football Club, una delle squadre più titolate del massimo campionato di calcio italiano, ha ufficializzato l’accordo con l’exchange di criptovalute Bitget, che sarà il primo sponsor a veder comparire il proprio marchio sulla manica della divisa ufficiale della squadra bianconera.

Sebbene non siano state rese note le cifre dell’accordo, quest’ultimo conferma il crescente interesse delle aziende di criptovalute verso un palcoscenico dal forte impatto sociale come quello offerto dal calcio italiano.

L’accordo tra la Juventus e Bitget, infatti, è soltanto l’ultimo di una lunga serie, e che conferma l’interesse del club presieduto da Andrea Agnelli nei confronti del mercato asiatico.

Le dichiarazioni

Siamo felici di dare il benvenuto a Bitget come primo Sleeve Partner di Juventus e di poterli aiutare a far crescere la loro awareness presso la nostra fanbase mondiale – il commento di Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus – Lavoreremo a livello globale per supportare la crescita internazionale del nostro partner, con l’obiettivo condiviso di rivolgerci a un’audience sempre più ampia.”

Bitget va in cerca di partner eccezionali nel mondo dello sport e nella comunità dei game. La Juventus dimostra con la sua storia i propri valori di competizione e di correttezza, che fanno parte dello spirito di questo sport. La partnership permetterà a Bitget di aumentare la sua awareness internazionale“, sono state le parole di James Lee, Global Strategy Officer di Bitget.

Cosa è Bitget

Bitget è un exchange di criptovalute, registrato a Singapore, attivo e funzionante dal 2018 che serve attualmente circa 1,6 milioni di utenti, registrati in 48 paesi diversi. La piattaforma offre sia il trading spot che il trading di derivati, ma si concentra soprattutto su quest’ultima tipologia.

Un derivato è uno strumento il cui prezzo si basa sul valore di un altro bene (normalmente azioni, obbligazioni, materie prime, ecc.). Nel mondo delle criptovalute, i derivati ​​derivano di conseguenza i propri valori dai prezzi di specifiche criptovalute.

Gli strumenti offerti da Bitget

Bitget offre anche trading con leva finanziaria ai suoi utenti. Tuttavia, offre solo perpetuals (cioè futures senza date di scadenza). Il livello massimo di leva finanziaria per i loro perpetui è 100x (vale a dire, cento volte l’importo impegnato).

Particolare cautela potrebbe essere utile per chiunque decidesse di cimentarsi nel trading con leva finanziaria. Il trading con leva finanziaria, infatti, può portare a importanti rendimenti ma, al contrario, anche a perdite altrettanto massicce.

Ogni volta che effettui un ordine, lo scambio ti addebita una commissione di negoziazione. La commissione di negoziazione è normalmente una percentuale del valore dell’ordine di negoziazione.
Molti scambi si dividono tra “takers” e “makers”. I Takers sono coloro che “prendono” un ordine esistente dall’order book. I makers, viceversa, sono coloro che aggiungono ordini all’order book, fornendo così liquidità sulla piattaforma.

In Bitget, è importante dividere tra trading spot e trading a contratto. Per quanto riguarda lo spot trading, sia i makers che i takers pagano la stessa commissione: 0,20%.
Questa commissione è ridotta allo 0,14% se paghi le commissioni di trading con il token nativo dell’exchange, il Bitget DeFi Token (BFT).

Per il trading a contratto, i takers pagano lo 0,06% e i makers lo 0,04%.

Inoltre, da poco tempo è stata anche inoltrata la possibilità di eseguire del copy trade direttamente attraverso la piattaforma web.

Per invogliare nuovi utenti ad iscriversi, Bitget mette a disposizione un welcome bonus che può arrivare fino a 630$ al completamento di diverse task.

Autore: Guido Paolo De Felice

Laureando in comunicazione digitale & social media. Blockchain enthusiast. Sports addicted.

Restiamo in contatto

Non perderti
la NEWSLETTER

TOM Trading on Mars

ISCRIVITI ORA

Una Bitcoin City in El Salvador

Una Bitcoin City in El Salvador, utopia o realtà?

cosa è pangolin

Cosa è Pangolin PNG

diario di trading

Come stilare un diario di trading di criptovalute

cosa è PAX Gold

L’oro su blockchain: cosa è PAX Gold (PAXG)

Cosa è la Liquidity Pool

Cosa è la Liquidity Pool e come funziona

New York Eric Adams

Il sindaco di New York Eric Adams spinge per Bitcoin