Che cosa è Synth SNX – Synthetix Network Token | Trading on Mars

Che cosa è Synth SNX – Synthetix Network Token

synth

Indice dell'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit

Progetto e tecnologia alla base di SNX

SNX è una piattaforma decentralizzata tra gli asset digitali con il market cap più alto e oggi è vicino ai 2 miliardi al giorno. Il volume giornaliero invece è di 136 milioni..
Gli asset sintetici sono strumenti finanziari sotto forma di contratti smart ERC-20 chiamati “Synths” che tracciano e forniscono i rendimenti di un altro asset senza richiedere di possedere quell’asset specifico.

"Synthetix è un protocollo basato su Ethereum per l'emissione di asset sintetici. Si può definire simile ai derivati nella finanza tradizionale"

Consente l’emissione di beni sintetici sulla blockchain di Ethereum, e supporta materie prime sintetiche come oro e argento, criptovalute sintetiche, indici di criptovalute sintetiche e valute fiat sintetiche.
È possibile scambiare i Synth –su Kwenta, lo scambio decentralizzato (DEX) di Synthetix. Kwenta è una dApp che sfrutta il protocollo Synthetix, il che significa nessuna creazione di un conto, nessun deposito o prelievo, e nessuna vendita.

Per capire Synthetix, è necessario comprendere l’utilità dei Synth e il loro ruolo nell’ecosistema della finanza decentralizzata (DeFi).

Come funziona Synthetix?

I Synth utilizzano protocolli di scoperta dei prezzi basati su contratti intelligenti, per tracciare i prezzi delle attività rappresentate, consentendo di detenere e scambiare Synth come se si possedessero effettivamente le attività sottostanti.

Forniscono l’esposizione a beni normalmente inaccessibili all’investitore medio crypto , come oro e argento, e ti permettono di scambiarli in modo rapido ed efficiente. Sintetizzando possiamo dire che sXAU di Synthetix significa che non si possiede il bene sottostante – si ha semplicemente l’esposizione al prezzo dell’oro.

Essendo emessi su piattaforma Ethereum, è possibile depositare Synth su altre piattaforme DeFi come Curve e Uniswap e usarli per fornire liquidità e guadagnare interessi. I sintetici e i derivati sono importanti per costruire mercati maturi (cioè, mercati che hanno raggiunto l’equilibrio) facilitando la scoperta dei prezzi e aiutando a coprirsi contro la volatilità.

Se si prevede che il valore del proprio bene salirà in futuro, ma si esita ad accettare il rischio che deriverebbe dalla possibilità che il valore del bene non salga, si può acquistare un contratto di opzioni.
I contratti d’opzione sono accordi tra due parti che danno a lei, l’acquirente, l’opzione di comprare o vendere un bene in una data futura a un prezzo predeterminato. In questo modo, se il valore dell’asset non sale, puoi comprare un contratto che ti permette di venderlo a un certo prezzo fino a una certa data.

Come comprare Synth

Per comprare Synth, è possibile utilizzare due metodi:
– Acquistare ETH su uno scambio. Scambiare ETH/sUSD su Kwenta e scambiare con altri Synth, come sBTC
– Ottenere i token SNX su uno scambio. Su Mintr, un’applicazione decentralizzata (dapp) creata da Synthetix

Come creare Synth

Synthetix è stato originariamente governato dalla Synthetix Foundation, una fondazione senza scopo di lucro con sede in Australia, ma ha spostato il controllo a tre organizzazioni autonome decentralizzate (DAO), lo scorso anno. Concludendo affermiamo che fornisce l’esposizione a una vasta gamma di beni cripto e non cripto in un modo decentralizzato, senza permessi e resistente alla censura, consentendo di partecipare all’ecosistema DeFi pur non possedendo tali beni.

Assume un ruolo di primo piano nel portare i derivati al mercato delle cripto, facendo avanzare ulteriormente la maturità dell’ecosistema.
Con SNX si può anche fare staking naturalmente e ricevere delle ricompense di scambio.Ogni scambio in borsa genera circa lo 0,3% di commissioni le quali sono a loro volta distribuite agli stakers SNX ogni settimana.

Si può guadagnare anche sugli aumenti di prezzo SNX.
Il protocollo sblocca una parte uguale di SNX di uno staker ogni volta che il prezzo di SNX aumenta. Ciò significa che se uno staker blocca $10 di SNX e il prezzo raddoppia, metà del nuovo valore viene sbloccato. Quindi, lo staker potrebbe lasciare $10 di SNX bloccati e prendere questi altri $10 di SNX e bloccarli per coniare altri Synth (se lo desidera).

Scambiare Synth su Binance e Binance Futures è possibile, così come su Okex e Coinbase. I maggiori volumi sono comunque quelli di Binance che muove oggi 36 milioni.
Il Valore attuale di 1 SNX è 18,65 dollari ed è in continua crescita, ben del 2641% in 12 mesi. Nel Giugno 2020 valeva solo 0,64. E’ quindi a nostro avviso una altcoin da tenere d’occhio!

Restiamo in contatto

Non perderti
la nostra NEWSLETTER

ISCRIVITI ORA

migliori altcoin

5 tra le migliori Altcoin da seguire nel 2021

la turchia vieta le criptovalute

La Turchia vieta le criptovalute per i pagamenti

ico e ipo

ICO e IPO

nexo

Cosa è Nexo, rendita passiva

student coin

Cosa è Student Coin

minare le criptovalute col cellulare

Minare le criptovalute col cellulare