Chi è Charles Hoskinson | Trading on Mars

Chi è Charles Hoskinson

Chi è Charles Hoskinson

Indice dell'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit

Chi è Charles Hoskinson e la rivoluzione della blockchain

Chi è Charles Hoskinson? E’ sicuramente un personaggio che rimarrà nella storia per la rivoluzione che sta accompagnando i giorni nostri, in seguito all’avvento della blockchain e delle criptovalute.

Nato nel 1987 in America, nello stato delle Hawaii, dopo le scuole dell’obbligo ha studiato matematica e statistica a Denver e nel Colorado, due delle migliori università degli Stati Uniti, nel quale ha approfondito la teoria analitica dei numeri.

Durante la sua vita professionale ha giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo di due dei progetti top per ora sul mercato, essendo infatti fondatore di Cardano e co-fondatore di Ethereum.

La storia di Hoskinson

Nel 2013 Hoskinson lasciò un lavoro nel quale si occupava di consulenza per iniziare un progetto chiamato Bitcoin Education Project.
Secondo le idee portanti del progetto l’offerta limitata rende Bitcoin come una forma digitale di oro e fu uno dei primi a sostenere attivamente questa teoria comprandone in grosse quantità ed esponendosi personalmente nel progetto.

Nello stesso anno Hoskinson si è unì al team che fondò Ethereum, considerato allora il primo rivale di Bitcoin, anche grazie al suo rapporto con Vitalik Buterin, il main founder di ETH appunto.
Precedentemente collaborò invece con Dan Larimer, founder di Bitshares.

La loro collaborazione durò però un solo anno, infatti Buterin rimosse Hoskinson da Ethereum nel 2014 dopo una disputa sul fatto che il progetto dovesse essere commerciale (parere di Hoskinson) o non profit (parere di Buterin).
Per questo una volta abbandonato ETH si mise a cercare nuovi progetti, pensando così a Cardano.

La nascita di Cardano

Insieme a un suo ex collega di Ethereum, tale Jeremy Wood, Hoskinson pensò e mise in atto un nuovo progetto chiamato IOHK (Input Output Hong Kong), una società di ingegneria e ricerca che si occupava di creazione di nuove criptovalute e blockchain.

Il progetto chiave di questa nuova struttura era Cardano, una blockchain pubblica e una piattaforma di smart-contract che avrebbe ospitato la criptovaluta ADA, di cui abbiamo parlato già in questo articolo, moneta in forte esplosione tra il 2020 e il 2021, anno durante il quale ha raggiunto il suo ATH superando i 3 dollari.

Altre date importanti

Nel 2017, Hoskinson e IOHK sponsorizzarono laboratori di ricerca incentrati sulla tecnologia blockchain in diverse università spostandosi dall’Asia all’Europa, chiudendo partnership anche con l’Università di Edimburgo oltre che con il Tokyo Institute of Technology.

Nel 2020, Charles Hoskinson ha aperto un progetto di ricerca blockchain all’Università del Wyoming, finanziando circa 500.000 dollari all’Università per sostenere lo sviluppo della tecnologia blockchain attraverso la creazione di un UWYO-IOHK Advanced Blockchain and Development Laboratory ( laboratorio di sviluppo ).

Hoskinson e i social media

Cardano è quindi diventato il suo progetto di punta e sul quale Charles Hoskinson ha dichiarato continuerà a investire e innovare, essendo arrivato nella top 3 della classifica delle cripto valute più scambiate nell’agosto 2021.

Sui suoi profili social conta più di 600 mila followers ( Twitter ) e condivide spesso immagini, video o scrive in favore della blockchain e dei main project, soprattutto elogiando Bitcoin.

Molto attivo anche su YouTube condivide video dove parla dei nuovi progetti di Cardano, degli smart contract e delle innovazioni, invitando gli utenti ad holdare la cripto valuta ed esponendosi contro ETH ed EOS, a suo avviso poco indipendenti dai loro founder Vitalik e Larimer.

Restiamo in contatto

Non perderti
la NEWSLETTER

TOM Trading on Mars

ISCRIVITI ORA

cosmos atom

Cosmos ATOM, l’internet delle blockchain

Cosa è Algorand

Cosa è Algorand

Brian Armstron

Brian Armstrong e Coinbase

Chris Larsen

Chris Larsen, chi è il fondatore di Ripple

Chi è Charles Hoskinson

Chi è Charles Hoskinson

dallas mavericks e criptovalute

Dallas Mavericks e criptovalute, il matrimonio continua