Cosa è il Bitcoin, la storia di Satoshi Nakatomo | Trading on Mars

Cosa è il Bitcoin, la storia di Satoshi Nakatomo

cosa è il bitcoin

Indice dell'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit

La storia di Internet

Cosa è il Bitcoin? Com’è possibile che la blockchain possa davvero cambiare il mondo e cosa è la blockchain? Per scoprirlo dobbiamo prima fare un po di luce sulla storia della cripto valute partendo naturalmente sulla struttura su cui si basa e cioè Internet.

Come forse tanti di voi già sanno Internet vide la luce nel lontano 1960 grazie ad un progetto militare degli U.S.A. denominato ARPA che avevo come obbiettivo quello di collegare tra loro sedi diverse attraverso dei calcolatori elettronici.
Nel 1967 la rete prende vita ed il nome di ARPANET, su questa rete i primi scienziati iniziano a scambiarsi le prime informazioni digitali.

Nel 1969 la ricerca militare ha definitivamente lasciato il passo alle università e si contano i primi 4 centri di studio collegati fra loro che arriveranno ad essere 23 nel 1971.
Nel 1972 viene creato il primo ente non governativo incaricato della gestione di ARPANET ed il suo nome è Internetworking Working Group e negli anni successivi alcuni paesi europei iniziano a chiedere di far parte della rete dando una prima fisionomia planetaria a quello che poi diventerà Internet.

"Il potere non deve essere centralizzato e nelle mani di pochi ma diviso equamente fra tutti"

Nel 1979 gli studenti discutono tra loro tramite mail e forum di discussione e proprio una sbagliata gestione tecnica delle mail causa il primo blocco globale della rete ARPANET nel 1980.
Si parla di soli 40 anni fa ed è incredibile come l’evoluzione di questo mezzo di comuncazione sia arrivata al punto che noi oggi conosciamo.

Sembra tutto scontato ma allora era l’avanguardia delle scienze informatiche e della tecnologia.
Finalmente nel 1982 viene definito il protocollo di comunicazione TCP/IP, ancora oggi alla base della grande rete e per la prima volta viene udita la parola “Internet”, ma come fa Internet a farci capire cosa è il Bitcoin?

La rivoluzione degli anni 80

Per capire cosa è il Bitcoin è fondamentale sapere che con la nascita di Internet si crea un nuovo movimento di persone e di pensatori, sono gli anni in cui gli attivisti cypherpunk usano la rete per promuovere le loro idee di libertà usando l’informatica libera come un pensiero politico, sociale ed economico.

Un cypherpunk sostiene che la crittografica informatica deve essere alla base di un qualsiasi scambio libero di informazioni e come scopriremo prestissimo la crittografia, e quindi la sicurezza, è alla base delle cripto valute.

Un altro importante concetto che poi troveremo nelle crypto è che gli attivisti cypherpunk sostenevano che il potere non dovesse essere centralizzato e nelle mani di pochi ma diviso equamente fra tutti.
Si inizia ad affermare l’idea che Internet possa essere un mezzo per liberare il mondo e renderlo più giusto.

Chi è Satoshi Nakamoto

Nel 2008 Internet è il principale mezzo di comunicazione mondiale ed è già strutturato per come lo conosciamo oggi.
Il 15 Settembre dello stesso anno si ha il crack della Lehman Brothers, una delle più grandi società finanziare del mondo.
La crisi si estende a macchia d’olio coinvolgendo non solo le banche degli U.S.A. ma tutto il mondo, è l’inizio del più importante periodo di recessione degli ultimi 50 anni.

Il mondo scopre di essere vulnerabile sotto l’aspetto finanziario e di essere completamente nelle mani di pochi soggetti su cui è concentrato tutto il potere economico.
Il 31 Ottobre Satoshi Nakamoto, pseudonimo del fondatore del Bitocoin, scrive su Internet “Bitcoin p2p electronic cash system”, e descrive il progetto, quello che ai giorni d’oggi si potrebbe chiamare “startup”, alla base del Bitcoin.

In quegli anni il peer to peer era usato per scambiarsi file multimediali tra utenti su internet, chi di noi non ha mai sentito nominare programmi come eMule o Napster, la condivisione era alla base di questi scambi.

Satoshi Nakamoto ebbe l’idea di sfruttare queste tecnologia per decentralizzare invece le informazioni utilizzando la più vasta rete possibile di personal computer. Ecco cosa è il Bitcoin, un progetto che descrive un mezzo sicuro e condiviso per scambiarsi denaro.

Come nasce Bitcoin

Stiamo per scoprire cosa è il Bitcoin, nel 2009 viene prodotto il primo BTC, ovvero il primo blocco dal cui termine deriverà poi il concetto di blockchain.
La caratteristica principale di questo blocco è l’assoluta condivisione, è come un registro visibile ed aperto a tutti in cui ogni modifica per poter essere apportata deve essere approvata da tutti quelli che possono accedere al registro.

Se un utente vuole scrivere sul registro, tutti gli utenti devono confermare tale operazione perché questa possa essere effettuata con successo.
Come si vede è un concetto molto simile a quello definito dai primi attivisti cypherpunk, un mondo dove nessuno può far niente senza che gli altri diano il loro consenso.

Nel primo blocco Bitcoin, Natoshi Nakamoto inserisce un commento preso da una importante rivista internazionale che recita “Il cancelliere sta per salvare le banche per la seconda volta” e si riferisce al fatto che le banche centrali decidettero per salvare il salvabile di iniziare a stampare nuove banconote, ma lo fecero di loro iniziativa, unilateralmente, una cosa esattamente all’opposto di quello che rappresentava la sua idea di cosa è il Bitcoin.

La prima transazione in Bitcoin avviene il 12 Gennaio del 2009 tra Satoshi Nakamoto e Hal Finney e il 22 Maggio del 2010 avviane il così detto “Bitcoin Pizza Day” ovvero viene acquistato il primo bene materiale in Bitcoin, un pizza al costo di circa 10.000 BTC. Oggi un solo bitcoin vale più di 40.000 dollari… ora che hai scoperto cosa è il Bitcoin continua a seguire le nostre guide, nella prossima lezione parleremo ….

Vai alla lezione successiva

cosa è dash

Cosa è Dash

Restiamo in contatto

Non perderti
la NEWSLETTER

TOM Trading on Mars

ISCRIVITI ORA

wallet trezor

Wallet Trezor, la sicurezza prima di tutto

cosa è dash

Cosa è Dash

Axie Infinity AXS

Axie Infinity AXS

uma token

UMA Token, Universal Market Access

cosa è synthetix

Cosa è Synthetix SNX

cosa è tron

Cosa è Tron