Cosa sono gli NFT? | Trading on Mars

Cosa sono gli NFT?

Cosa sono gli NFT

Indice dell'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit

NFT, ovvero non-fungible token

Cosa sono gli NFT? Gli NFT o non fungible token sono token crittografici unici nel loro genere e noti per le loro caratteristiche particolari.

Sono anche indicati come oggetti da collezione e oggetti d’antiquariato. Il valore degli NFT è solitamente dovuto proprio all’unicità che detengono. Queste risorse digitali non sono intercambiabili in quanto diverse tra loro.

Ogni NFT è una vera e propria opera d’arte digitale e definisce caratteristiche diverse e ha un valore univoco.

Come sono nati gli NFT?

I token non fungibili esistono dal 2017.
Tutto è iniziato con il gioco Cryptokitties in cui i giocatori devono acquistare “gatti virtuali” in edizione limitata e anche “allevare” gli stessi, il che significa generarli.

Questi sono usati per fornire ai giocatori premi per i giochi a cui partecipano. Gli sviluppatori del gioco hanno iniziato a utilizzare gli NFT per questi premi, oggetti da collezione unici e altri premi in-game.

"Gli NFT sono token unici e vengono considerato come oggetti da collezione o d'antiquariato"

Questi token possono essere trasferiti anche ad altri giocatori utilizzando il mercato blockchain specializzato in NFT. Tuttavia, questi token sono diventati popolari soprattutto grazie agli artisti digitali e alle altre celebrità che vendono i loro oggetti da collezione e le loro opere d’arte come NFT.

Caratteristiche degli NFT

Le caratteristiche principali che distinguono gli NFT sono:

  • non sono intercambiabili

I token NFT non sono né intercambiabili né interoperabili. Questi token sono basati sugli standard di ERC – 721 e quindi le informazioni contenute in questi token non possono essere scambiate con altri token o utilizzate in altro modo.

  • sono indistruttibili

Questi token sono gestiti dalla blockchain e anche le informazioni sono memorizzate in essa. Quindi, il livello di sicurezza è troppo alto perché chiunque possa distruggere questi token.

  • unicità e rarità

Gli NFT appaiono con opere d’arte reali. Fanno uso della blockchain per mantenersi autentici e questa aiuta a distinguere tra gli elementi originali e le repliche fake

  • gli NFT sono indivisibili

Non puoi dividere e inviare una parte degli NFT come altre criptovalute. Questo perché gli NFT non hanno alcun valore definito come le altre criptovalute e quindi non possono essere divisi in più parti.

Come funzionano i token non fungibili?

I token non fungibili funzionano in modo diverso dalle altre risorse digitali. Essendo unici con le proprie serie di caratteristiche non possono essere manipolati in alcun modo. Puoi dimostrare che i token sono tuoi in quanto ne puoi rivendicare la proprietà.

Puoi tenerlo per l’eternità o venderlo perdendone il possesso. In alcuni NFT, le royalties di rivendita vengono acquisite dal creatore originale dei token. Ogni volta che i titolari di NFT vendono i loro token, vengono generate nuove royalty.
Gli NFT possono essere conservati in wallet e rimangono lì al sicuro.

Non è necessario alcun intermediario per la vendita di questi token. Puoi vendere i token nel mercato aperto e in una configurazione peer-to-peer.
Due aspetti che devono essere spiegati bene: sono la rarità e le royalty.

  • Royalty

Quando vendi gli NFT, le royalty vengono pagate sia ai creatori che ai venditori (titolari). È uno dei concetti più importanti e ancora in fase di sviluppo. Esistono anche piattaforme che erogano royalties per i loro artisti. Funziona automaticamente, quindi ogni volta che c’è una vendita dell’NFT, la royalty per lo stesso viene automaticamente accreditata sul conto del suo creatore.

  • Rarità

Il creatore dei token non fungibili può decidere la rarità o tiratura delle risorse digitali che crea. Poiché ogni NFT è unico, il creatore può creare e fissare il numero di NFT. Ciascuno degli NFT sarà leggermente diverso l’uno dall’altro ed è qui che risiede l’unicità.

Ora il creatore può decidere se tutti gli NFT saranno simili con lievi differenze o ce ne saranno alcuni con differenze più sostanziose.
Perché gli NFT hanno valore?
Il valore dei token non fungibili deriva dalla loro unicità. Poiché ciascuno dei token non fungibili è unico, ciascuno rappresenta un valore diverso dall’altro. Non è lo stesso con altre risorse digitali come Bitcoin o altre in cui il valore è lo stesso e determinato dalla domanda e dall’offerta. Qui il valore è determinato dalla scarsità, rarità e unicità dei token.

Come acquistare NFT

Acquistare token non fungibili è molto semplice.
Devi selezionare una piattaforma per l’acquisto e la vendita di NFT. Esistono molte piattaforme diverse come OpenSea o Rarible, per citarne un paio.

Il secondo passo è connettere il tuo wallet. Esistono anche diversi wallet tra cui puoi scegliere: MetaMask, WalletConnect, MyEtherWallet e altri.

Quindi devi trovare l’NFT che desideri acquistare.
Una volta scelto l’NFT, lo potrai acquistare come se stessi comprando una moneta digitale, e dopo aver confermato il pagamento te lo ritroverai nel tuo wallet.

Quali sono gli NFT più costosi?

Ecco l’elenco dei cinque NFT più costosi in tutto il mondo.

1) Claim ‘Grimes’ Boucher con la sua ‘WarNymph Collection Vol. 1’. È in collaborazione con il suo broker Mac Boucher. Hanno fatto il NFT su Nifty Gateway il 1 ° marzo ° , 2021. L’intera serie è stata venduta in soli 20 minuti e la valutazione pari a 5,8 milioni di dollari.

2) Mad Dog Jones con la sua collezione Crash+ Burn che è stata venduta per 3,9 milioni di dollari.

3) Bitcoin Angel di Trevor Jones che è stato venduto per 3,2 milioni di $ nel febbraio 2021.

4) Justin Roiland con la sua arte “Il meglio che potrei fare” occupa la quarta posizione. È stato venduto per $ 1,65 milioni.

5) Krista Kim con la sua Mars House venduta per 512000 dollari. È la prima donna ad entrare in questa speciale classifica.

Il futuro degli NFT

Il futuro dei token non fungibili sembra essere promettente con il crescente numero di artisti e celebrità che si interessano a questi token.

Il mercato complessivo di questi token sta diventando enorme giorno dopo giorno e gli analisti prevedono che cresca ulteriormente. Gli investitori stanno abbracciando i rischi a breve termine di questi token per ottenerne i benefici a lungo termine.

Conclusioni

I token non fungibili sono unici nel loro genere e quindi stanno diventando attraenti con il passare dei mesi. Non solo le celebrità e gli artisti, ma anche investitori e cripto-appassionati si stanno interessando a questo mercato.

Il futuro sembra essere piuttosto luminoso per gli NFT. È principalmente dovuto alla sua unicità e scarsità e ai diversi insiemi di caratteristiche che stanno portando varietà nella struttura finanziaria decentralizzata.

Restiamo in contatto

Non perderti
la NEWSLETTER

TOM Trading on Mars

ISCRIVITI ORA

cosmos atom

Cosmos ATOM, l’internet delle blockchain

Cosa è Algorand

Cosa è Algorand

Brian Armstron

Brian Armstrong e Coinbase

Chris Larsen

Chris Larsen, chi è il fondatore di Ripple

Chi è Charles Hoskinson

Chi è Charles Hoskinson

dallas mavericks e criptovalute

Dallas Mavericks e criptovalute, il matrimonio continua